Imposta di soggiorno

ll rilascio all’ospite della quietanza dell’imposta, da parte del gestore, può avvenire:

  • mediante semplice ricevuta nominativa (vedi fac-simile Modulo) indicante le generalità dell’ospite, il periodo di soggiorno, il numero delle persone soggette ad imposta e l’importo complessivo della stessa, conservandone una copia;
    oppure
  • mediante l’indicazione dell’importo dell’imposta nella ricevuta fiscale/fattura indicandolo come “operazione fuori campo IVA”.

Ultimo aggiornamento

26/03/2024, 11:24

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri